Auto-Tune Pro 11 | Le Novità del Plugin per la Correzione dell’Intonazione di Antares
Auto-Tune Pro 11 | Le Novita del Plugin per la Correzione dell Intonazione di Antares

Auto-Tune Pro 11 | Le Novità del Plugin per la Correzione dell’Intonazione di Antares

Antares presenta la nuova versione del suo plugin di punta per la correzione dell’intonazione vocale: Auto-Tune Pro 11.

A un anno e mezzo dalla release precedente, quella appena arrivata porta alcune gradite novità. Non tante a dir la verità ma comunque degne di nota.

Eccole riassunte brevemente.

LEGGI ANCHE:  Duck: il Plugin per il Sidechain Ducking

Auto-Tune Pro 11

Auto-Tune Pro 11

Su cos’è Auto-Tune ho già scritto in abbondanza nell’articolo AutoTune: Tutto quello che c’è da sapere. Ti rimando alla sua lettura se negli ultimi vent’anni hai vissuto su un eremo sull’Himalaya e non sai di che sto parlando.

Qui voglio concentrarmi sulle caratteristiche peculiari della versione Auto-Tune Pro 11. Specifico che si tratta di questa versione particolare perché ormai ci sono parecchie varianti dello stesso plugin. Credo che Antares dovrebbe comunicare meglio la sua lineup, per un nuovo utente potrebbe essere complicato capire quale fa al caso suo, considerando soprattutto che sia i software venduti con licenza perpetua sia i piani di abbonamento che includono più plugin, si chiamano tutti Auto-Tune e qualcosa.

Taglio la testa al toro dicendo che la nuova arrivata è la versione più completa fra tutte, quella che offre il maggior numero di funzioni e, di conseguenza, la più costosa. La più economica al momento è invece Auto-Tune Access.

La novità più rilevante di Auto-Tune Pro 11 è la sezione Harmony Player.

Auto-Tune Pro 11 Harmony Player.

Da qui è possibile armonizzare una singola linea vocale creandone fino a 4 copie indipendenti. L’armonizzazione è possibile farla in modo semi-automatico, facendo seguire alle copie un intervallo prestabilito in funzione della scala usata, oppure si può scegliere di far seguire alle voci le note scritte su tracce MIDI.

Altre novità sono state introdotte nel Graph Mode.

Auto-Tune Pro 11 Graph Mode

La prima volta che si apre questa sezione sarà presentato un tutorial interattivo, così da rendere meno ripida la curva d’apprendimento, date le tante possibilità offerte.

Sono ora disponibili nuove shortcut per velocizzare il processo di correzione nota per nota, ed è possibile nascondere le toolbar così da avere un maggior campo visivo.

È stato migliorato anche il workflow per chi lavora in Auto Mode, sono stati aggiunti preset e altri piccoli miglioramenti nell’interfaccia.

Niente sconvolgimenti quindi nel complesso, l’unica vera “grande cosa” è l’Harmony Player, per il resto rimane in sostanza il buon fidato plugin che conosciamo tutti.

Prezzo e Specifiche

Auto-Tune Pro 11 è disponibile per Windows e macOS come plugin VST, AU e AAX.

È venduto con licenza perpetua, ma è anche disponibile in abbonamento mensile o annuale. Con licenza perpetua il suo costo sul sito Antares è di 534€ (ma si trova a prezzo ribassato, anche di parecchio, su Best Service, Thomann e Plugin Boutique).

Auto-Tune Pro 11 è compreso anche nel piano Auto-Tune Unlimited, che viene 29,99€ o 17€ al mese, in funzione del fatto che si voglia pagarlo mese per mese o per un anno intero in unica soluzione.

Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata sul sito Antares.

Leggi gli altri articoli Software
RICEVI CONTENUTI EXTRA!
Acconsento all'invio di newsletter informative e comunicazioni commerciali da parte di claudiomeloni.it
Iscrivendoti confermi inoltre di accettare l'informativa sulla privacy
Iscriviti alla newsletter per ricevere i contenuti riservati e per stare aggiornato su tutte le novità del blog!
Tranquillo, niente spam! Riceverai solo una mail al mese o poco più.
SEGUI il MIO canale telegram

News selezionate su Plugins, VSTi, Hardware, Offerte e su tutto il mondo della Produzione Musicale e dell’Home Recording.