Microfono per Voce Economico (a meno di 300€) | Guida all’Acquisto
Microfono per Voce Economico

Microfono per Voce Economico (a meno di 300€) | Guida all’Acquisto

In questa pagina troverai una selezione di alcuni fra i migliori microfoni per voce economici, ottimi per la registrazione del parlato e del cantato, acquistabili appunto a un prezzo contenuto.

Partendo dal presupposto che migliore è un termine ambiguo, che significa tutto e niente, nell’elenco qui di seguito trovi i modelli che, seppur sia impossibile definire migliori in assoluto, sono certamente dei prodotti per i quali vale la pena spendere dei soldi.

Il rapporto qualità / prezzo è decisamente positivo, e dato il ventaglio di scelte che ti propongo troverai sicuramente almeno un modello in linea con le tue esigenze.

Uso il termine economico per indicare microfoni che costano grossomodo dai 150€ fino a un massimo di 300€. Ad alcuni potrebbe sembrare tanto, ma sono certo che queste persone cambierebbero subito idea conoscendo quanto può venire a costare un buon microfono per voce, di quelli che si usano per registrare i dischi “seri” (tipo questo 😉).

Se cerchi un microfono per voce economico, scegliendo uno dei seguenti non sbagli!

LEGGI ANCHE:  UR-RT2 e UR-RT4: le Schede Audio Steinberg con Trasformatori Rupert Neve Designs

Rode – NT1

Rode - NT1 - Microfono Voce Economico

Rode è uno dei produttori di microfoni che più si è fatto strada negli ultimi anni.

È diventato un punto di riferimento per i videomaker, poiché offre delle soluzioni molto interessanti per la ripresa dell’audio legata al video.

Non siamo però qua a parlare di filmmaking, ma di registrazione vocale. Ecco quindi il modello che ti consiglio: Rode NT1.

È un microfono a condensatore dalle ottime caratteristiche, considerato specialmente il prezzo di vendita.

Ha una risposta in frequenza abbastanza lineare e ha la sensibilità più alta fra i modelli di questa lista (per dirla brutta, a parità di preamp registra i segnali a un livello un pochino più alto rispetto agli altri mic).

Viene spesso venduto in kit insieme a un filtro anti-pop montato sullo shock mount. Ciò significa che appena ti arriva in studio puoi già iniziare a usarlo senza dover acquistare null’altro.

Oltre la scheda audio s’intende 😉

Caratteristiche Principali:

Tipologia: Condensatore

Diagramma Polare: Cardioide

Risposta in frequenza: 20Hz – 20KHz

Rode - NT1 - Risposta in frequenza

Sensibilità: 35mV

HPF: No

Pad: No


Verifica il prezzo su: Amazon | Thomann | Smap Audio


Rode – Procaster

Rode Procaster - Microfono Parlato

Il secondo microfono che ti consiglio è sempre marchiato Rode, ma è destinato a un utilizzo diverso.

Mentre l’NT1 è ottimo per registrare il cantato, il Procaster è perfetto per la ripresa del parlato.

È infatti un microfono da broadcast, pensato non per la registrazione in ambito musicale ma per tutte quelle situazioni in cui è importante riprendere una voce con un timbro caldo da una distanza ravvicinata.

Al contrario del precedente è poco sensibile, ciò significa che è in grado di dare almeno un minimo di isolamento tra la voce che si vuole riprendere e l’ambiente circostante.

In base alle sue features è un ottimo microfono per registrare podcast. Ma non solo, lo uso infatti io stesso nelle mie Skype call, in modo tale che chi segue le mie lezioni online mi possa sentire al meglio.

Costa poco e funziona bene!

Piccola nota prima di proseguire: benché abbia specificato che questo modello è ottimizzato per il parlato, ciò non toglie che anche tutti gli altri microfoni che ti mostro in questo articolo possono essere utilizzati per lo stesso scopo. Semplicemente mentre gli altri hanno potenzialmente anche altre applicazioni, questo no.

Caratteristiche Principali:

Tipologia: Dinamico

Diagramma Polare: Cardioide

Risposta in frequenza: 75Hz – 18KHz

Rode Procaster - risposta in frequenza

Sensibilità: 1,6mV

HPF: No

Pad: No


Verifica il prezzo su: Amazon | Thomann


AKG – C214

AKG C214 Microfono Voce Economico

Il terzo microfono per voce economico che mi sento si suggerirti è l’AKG C214.

Il C214 è un microfono a condensatore a diaframma largo con diagramma polare cardioide.

Eredita parte della sua struttura dal più noto C414, uno dei microfoni di questa tipologia più apprezzati in assoluto.

Il C214 ha una risposta non esattamente lineare, che lo rende però più che adatto a timbri vocali. Ha anche, oltre a un pad (attenuatore per segnali a volume troppo alto), un filtro integrato (attivabile o meno) a 160Hz.

Probabilmente registrando una voce questi non li userai mai, ma ti saranno molto comodi quando vorrai usare il microfono per riprendere anche altri strumenti.

È il microfono più costoso di questa lista, ma vale i soldi spesi.

Caratteristiche Principali:

Tipologia: Condensatore

Diagramma Polare: Cardioide

Risposta in frequenza: 20Hz – 20KHz

AKG C214 Risposta in frequenza

Sensibilità: 20mV

HPF: 160Hz

Pad: -20dB


Verifica il prezzo su: Amazon | Thomann


AKG – P220

AKG P220 - Microfono a Condensatore a Diaframma Largo

Se il C214 ti attira ma vuoi spendere meno, puoi ripiegare sul P220.

Prodotto sempre da AKG ma appartenente a una serie economica, è un buon compromesso tra costo e resa.

Come sul fratello maggiore sono presenti pad e filtro passa alto, utili se si vuole utilizzare il microfono non solo per riprendere la voce ma anche per altri strumenti.

La risposta in frequenza è relativamente lineare, eccezion fatta per un piccolo boost sulle altissime che aiuta a dare apertura alle voci e uno sulle basse (spesso trascurabile in quanto questa zona frequenziale viene poi eliminata o attenuata fortemente in fase di mix).

Caratteristiche Principali:

Tipologia: Condensatore

Diagramma Polare: Cardioide

Risposta in frequenza: 20Hz – 20KHz

AKG P220 - Microfono a Condensatore a Diaframma Largo - diagramma polare

Sensibilità: 20mV

HPF: 300Hz

Pad: -20dB


Verifica il prezzo su: Amazon | Thomann


Aston – Origin

Aston Origin Microfono Chitarra e Voce Economico

Origin di Aston Microphones è forse la scelta più azzeccata che possa fare un cantautore che cerca un microfono per voce economico.

Se sei sia cantante che chitarrista, sappi che Origin è ottimizzato proprio per la ripresa della voce e della chitarra acustica.

La risposta in frequenza non è perfettamente lineare ma è molto morbida, ideale per queste due sorgenti sonore.

Il suo filtro a 80Hz è molto più sensato per questo utilizzo e il pad aiuta se si vuole microfonare uno strumento da molto vicino.

Il corpo del microfono è in acciaio inossidabile, così come la maglia metallica che protegge la caspula e che funge anche da anti-pop integrato.

La tecnica costruttiva di Origin permette quindi di limitare le “plosive” e contribuisce all’abbattimento di eventuali interferenze in ingresso nel microfono.

Direi che i circa 220€ che costa se li vale tutti.

Caratteristiche Principali:

Tipologia: Condensatore

Diagramma Polare: Cardioide

Risposta in frequenza: 20Hz – 20KHz

Aston Origin Risposta in frequenza

Sensibilità: 23,7mV

HPF: 80Hz

Pad: -10dB


Verifica il prezzo su: Amazon | Thomann | Smap Audio


Leggi gli altri articoli Guide all'Acquisto
RICEVI CONTENUTI EXTRA!
Acconsento all'invio di newsletter informative e comunicazioni commerciali da parte di claudiomeloni.it
Iscrivendoti confermi inoltre di accettare l'informativa sulla privacy
Iscriviti alla newsletter per ricevere i contenuti riservati e per stare aggiornato su tutte le novità del blog!
Tranquillo, niente spam! Riceverai solo una mail al mese o poco più.
Impara Cubase sconto
Impara Cubase!

Il Video Corso per imparare a usare la DAW Cubase in offerta per un periodo limitato.