Scrivi Colonne Sonore Esagerate con Heavyocity Gravity

Scrivi Colonne Sonore Esagerate con Heavyocity Gravity

Scrivere musica è probabilmente l’attività che mi stimola più di tutte. Mi piace creare qualcosa che prima non c’era, mi piace modellare un’idea e renderla suono, mi piace far interpretare a chi ascolta il mio pensiero mentre componevo.

So di non essere il solo, questi sono i motivi, anche banali se vogliamo, che spingono molti musicisti a diventare tali.

Il più del tempo, quando suono o compongo, lo faccio per il solo piacere di farlo, e quando scopro un nuovo strumento che non riesco a smettere di usare, beh quello è uno strumento che vale la pena di essere usato.

LEGGI ANCHE:  Ample Sound ABA - Il Basso Acustico Definitivo [Recensione Completa]

Heavyocity Gravity

Heavyocity Gravity

 

Gravity è uno di quei virtual instrument (sotto forma di library per Kontakt) che non vorrei mai smettere di suonare.

Nasce con l’idea di essere uno strumento fondamentale nel film scoring, e offre la possibilità di personalizzare in modo assoluto Pads, Hits, Transitional Stings e Risers.

Se ti sei mai chiesto come poter ricreare le ambientazioni dei più famosi film di fantascienza o d’azione, qui hai la risposta.

Ti lascio alla visione del video ufficiale d’anteprima dove puoi vedere una panoramica dei controlli e del funzionamento dello strumento.

Per avere un’idea ancora più precisa dei risultati che si possono ottenere, ti consiglio di sentire anche le demo che ti riporto qui sotto.

È uno strumento davvero incredibile, ti consente di plasmare sotto innumerevoli aspetti ogni componente del suono che vuoi creare.

Nel canale YouTube di Heavyocity trovi una serie di video tutorial che ti spiegano come andare ad agire sui diversi controlli per ottenere risultati diversi.

Specifiche e Prezzo

Gravity è utilizzabile all’interno del lettore Kontakt, in Stand-Alone e nei formati VST, AU e AAX.

L’intera libreria di suoni occupa circa 12GB, ed è suddivisa in:

  • Pads
  • Stings
  • Risers
  • Hits

Gli strumenti per la creazione di Hit e Raiser sono di quanto meglio ci si possa aspettare, sia in termini di resa sia di personalizzazione del risultato.

Per maggiori info visita il sito Heavyocity o verifica il prezzo aggiornato su Plugin Boutique.

Leggi gli altri articoli Virtual Instruments

RICEVI CONTENUTI EXTRA!
Acconsento all'invio di newsletter informative e comunicazioni commerciali da parte di claudiomeloni.it
Iscrivendoti confermi inoltre di accettare l'informativa sulla privacy
Iscriviti alla newsletter per ricevere i contenuti riservati e per stare aggiornato su tutte le novità del blog!
Tranquillo, niente spam! Riceverai solo una mail al mese o poco più.

Potrebbe interessarti anche:

Category: Virtual Instruments

Tags: