Seaboard Rise - Il rivoluzionario controller MIDI di Roli

Seaboard Rise – Il Rivoluzionario Controller MIDI di Roli

Seguo Roli con il suo Seaboard da diverso tempo, e mi sono ripromesso più volte di scriverci un post per presentarlo ai tanti musicisti che ancora non lo conoscono.

Quale occasione migliore quindi se non l’annuncio di un nuovo membro nella famiglia Seaboard?

Dopo Seaboard Grand quindi la serie si arricchisce, questa volta non con uno strumento ma con un “semplice” controller MIDI.

LEGGI ANCHE:  Alesis VX49 con VIP Software - Un Controller MIDI come si deve

Roli Seaboard Rise

In realtà su Seaboard Rise di semplice c’è solo il funzionamento visto dal lato utente. Quello che c’è dietro, invece, è un modo nuovo di approcciarsi alla creazione di strumenti a tastiera, che si traduce in un modo nuovo di suonare.

Il tutto mutuato ovviamente da Grand, il primo prodotto della serie. Tramite questa nuova tecnologia la classica tastiera diventa uno strumento in cui negli stessi tasti si integrano le funzioni di bending, modulazione, vibrato e glissando.

Nel video seguente puoi vedere un breve assaggio delle potenzialità dello strumento.

Questo era Grand, ora veniamo a Rise.

Rise è fondamentalmente un controller MIDI, segue quindi le direttive del protocollo, cambiando semplicemente il modo di creare le informazioni.

Si collega al computer tramite USB, dal quale può essere anche alimentato, o tramite bluetooth; in questo caso utilizzando la batteria interna ricaricabile anche tramite la presa elettrica di casa.

La tastiera è da 25 tasti, chiamati da ROLI keywaves; una tastiera quindi da due ottave, comoda quasi per tutto ma limitante quando si vogliono pilotare tramite essa strumenti virtuali dalla grande estensione. Al momento non pare siano previste altre versioni con tastiera più grande, non è detto però che non arrivino in futuro.

Di seguito la video presentazione, dalla quale puoi vedere di cosa è capace questo gioiellino!

Seaboard Rise può essere utilizzato con una qualsiasi DAW software o host VST, così come ogni comunissimo controller.

In alternativa si può scegliere di utilizzarlo insieme a Equator, il software sviluppato appositamente per poter cogliere appieno tutto il potenziale espressivo di questo controller.

Mi piacerebbe poterlo provare con mano, ma, stando a quanto scritto sul sito ufficiale, gli store nei quali provarlo in anteprima sono fuori confine. Credo aspetterò, potrebbe essere uno dei prodotti che finiranno presto nel carrello della spesa.

Prezzo e Disponibilità

Il prezzo è per forza di cose largamente superiore ad altri controller da due ottave.

Puoi verificare il suo prezzo aggiornato su Amazon o Thomann.

Ti saluto con una galleria di immagini di Rise, buona visione!

Galleria Immagini

Clicca sull’immagine per ingrandire

Leggi gli altri articoli Studio Gear

RICEVI CONTENUTI EXTRA!
Acconsento all'invio di newsletter informative e comunicazioni commerciali da parte di claudiomeloni.it
Iscrivendoti confermi inoltre di accettare l'informativa sulla privacy
Iscriviti alla newsletter per ricevere i contenuti riservati e per stare aggiornato su tutte le novità del blog!
Tranquillo, niente spam! Riceverai solo una mail al mese o poco più.

Potrebbe interessarti anche:

Category: Studio Gear

Tags: