Waves NX Virtual Mix Room - Un nuovo modo di mixare in cuffia

Waves NX Virtual Mix Room – Un nuovo modo di mixare in cuffia

Dopo avervelo presentato qualche tempo fa in occasione del suo annuncio al NAMM Show 2016, è arrivato il momento di provarlo con mano (orecchio) e vedere se effettivamente fa quello che dice.

Sto parlando del plugin di Waves Audio, NX,  che consente di mixare in cuffia come se si mixasse tramite monitor.

Waves NX Virtual Mix Room

Waves NX stereo

Ammetto che sentendone parlare per la prima volta sono rimasto un po’ scettico, mi sembrava una delle solite trovate commerciali create al solo scopo di far parlare dell’azienda tra i vari forum e blog.

Poi ho visto delle demo e il dubbio che in effetti potesse essere veramente un prodotto reale e dall’uso concreto si è insinuato in me. Ho rinviato per fin troppo tempo un test dopo l’uscita in commercio, e ora è tempo di tirare le somme.

Ma cos’è Waves NX?

NX è un plugin che sostanzialmente fa una cosa, permette si simulare l’ascolto tramite altoparlanti quando si ascolta invece tramite cuffia.

L’utilità è presto trovata quindi, avere l’impatto di mix che si ha con casse monitor non dovendo spendere la cifra necessaria per averle.

Il funzionamento è molto semplice. All’apertura del plugin viene effettuata la calibrazione, tramite camera del PC, o tramite il sensore apposito da applicare sulle cuffie (da acquistare separatamente).

Si devono immettere le misure del capo, circonferenza e distanza fra le orecchie, e in un attimo il plugin è calibrato e pronto per l’utilizzo.

LEGGI ANCHE:  Come enfatizzare o rimuovere la batteria da qualsiasi brano con UNMIX DRUMS

In Prova

A calibrazione avvenuta, quando si muove la testa il programma riconosce la vostra nuova posizione e in cuffia ne restituisce il risultato.

Se quindi ti giri verso destra, sentirai il suono provenire da sinistra e viceversa.

Il risultato è il classico effetto binaurale, dove non si ha un diverso ascolto solo fra destra e sinistra ma anche fra sopra e sotto e davanti e dietro.

Il tracking effettuato dalla camera è piuttosto buono a patto che la stanza dove ci si trova sia ben illuminata.

L’effetto è effettivamente abbastanza realistico, anche se pecca di qualche lag di troppo con movimenti del capo bruschi.

L’idea di fondo è molto interessante così come la realizzazione. L’utilità a fini pratici però temo non colmi le aspettative.

Si, sembra ti trovarsi all’interno di un ambiente reale anche sentendo in cuffia, ma questo realmente aiutare a mixare meglio? Realmente sostituisce l’uso di una coppia di casse monitor anche solo di fascia media? Davvero se sei in viaggio in treno o su una panchina in un parco hai la necessità o la tranquillità necessaria a fare un mix in cuffia in questo modo?

Dopo averlo provato per un po’ di tempo mi sono saltate alla mente più dubbi e domande, che risposte.

Non ho avuto modo di verificare la funzione di downmix da 5.1 a stereo, forse in quell’ambito, legato principalmente al trattamento dell’audio su video, NX può rivelarsi di più proficua utilità.

Prezzo e Disponibilità

NX è disponibile come tutti i plugin Waves nei formati AAX, RTAS, AU e VST.

Il costo è di 99$, e la versione demo senza limitazioni è utilizzabile per 14 giorni.

Per maggiori info e per il download visita il sito ufficiale.

Iscriviti alla newsletter del blog per ottenere il 10% di sconto sull’acquisto.

Leggi gli altri articoli Software
RICEVI CONTENUTI EXTRA!
Acconsento all'invio di newsletter informative e comunicazioni commerciali da parte di claudiomeloni.it
Iscrivendoti confermi inoltre di accettare l'informativa sulla privacy
Iscriviti alla newsletter per ricevere i contenuti riservati e per stare aggiornato su tutte le novità del blog!
Tranquillo, niente spam! Riceverai solo una mail al mese o poco più.

Potrebbe interessarti anche:

Category: Software

Tags: